Benedetta Parodi: un Killer in cucina #Burrobirra

Un killer in cucina

Come ben sapranno tutti coloro che aspettano il TG di Enrico Mentana all’ora di pranzo, Benedetta Parodi conduce un programma di cucina su La7, I menù di Benedetta, dove racconta spassosi aneddoti sui figli, fa la simpaticona tra i fornelli, e intrattiene con verve ospiti più o meno famosi: oggi c’era Fiorello al telefono che le dava istruzioni per una ricetta, spassoso. Benedetta puntualmente si sorprende perché chiunque cucina meglio di lei. Questa donna, oltre ad essere il trionfo dell’amatoriale e del dilettantismo, è anche un personal branding di successo al pari di Sonia Peronaci di Giallozafferano.it o Clio Zammatteo che, come lei, hanno promosso sé stesse diventando piccole celebrità in grado di vendere libri, sponsorizzare altri marchi, avere spazi televisivi. Tutto questo perché ci piace vedere gente che sembra semi-incapace (senza esserlo sul serio) proporci uno stile di vita quotidano senza troppe pretese. Il professionalismo viene dissimulato e nascosto: per esempio i cuochi, che occasionalmente compaiono nelle inquadrature mentre porgono a Benedetta un utensile e fingono di essere lì per caso, ritornano subito nella quarta parete.
L’elemento più sconcertante del programma, e della Parodi, è un ricettario da infarto prematuro in giovane età. In un mondo che va verso l’obesità questo programma dovrebbe chiamarsi più coerentemente: “Mangia e Muori” ed essere tassato dall’Onu. Quando Benedetta inizia la ricetta premettendo che è “light” vuol dire che anziché con il burro chiarificato si inizierà con una frittura o sbattendo delle uova, per poi finire con un taglio sul petto e un pratico pacemaker.

Ecco i piatti che Benedetta non ha ancora realizzato.

10. Primo che si crede un secondo: Coda di maiale con salsiccia, patate, pancetta e besciamelle su una pasta sfoglia.

9. Dolce transgender: Banana con panna, frutta secca, e popcorn cotti con olio di cocco e fragole brasiliane.

8. Maialino Babe: Burro chiarificato su grasso di maiale cotto con patate al forno e salsiccia.

7. Patatine fritte in olio di mandorle, burro, panna e pinoli. Al posto dei pinoli potete usare delle barrette energetiche o degli smarties.

6. Caffè latte modificato, (al posto del caffè burro o margarina e uova in polvere, gnam!)

5. Polpette di mortadella, tartufi e groviera con caramello e crema di aceto balsamico.

4. Insalata che si crede una pizza: con pancetta di maiale, pistacchi, mascarpone, arachidi, panna, burro. Se siete dei viziosi: zucchero in quantità!

3. Ricetta per i bambini: Birra analcolica, burro, panna, zucchero e frutta secca. *

2. Pizzoccheri con burro fuso, taleggio, mascarpone, fontina, gorgonzola, pinoli, anacardi, grasso di maiale.

1. Burro chiarificato sciolto nella Coca Cola con zucchero.

* No c’è stato un errore, questa ricetta è già stata realizzata.

Annunci

5 thoughts on “Benedetta Parodi: un Killer in cucina #Burrobirra

  1. Bel post ma io non paragonerei Benedetta Parodi a Clio Zammatteo…. Benedetta Parodi è stata scelta da qualcuno per fare un programma televisivo. Ha sicuramente un cognome e un marito che l’hanno aiutata ma avendo finora lavorato su reti private anche se è una raccomandata incapace non ci deve interessare. E’ cmq un obrobrio da vedere. Clio Zammatteo ha aperto un canale youtube e ha guadagnato 500mila iscritte che hanno volontariamente e indipendentemente cliccato sul tasto iscriviti. Si sono una fan di Clio e non so se è incapace a truccare, però mi ha insegnato a farlo e questo è quello che conta. Benedetta Parodi non sa nemmeno cosa sia un blender o come si tagliano le verdure 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...