Enrico Mentana lascia Twitter, o del Paolaferrarismo.

Vi lascio perché non mi meritate. Ieri Twitter era in ostaggio del narcisismo sconfinato di Mentana, il quale twittava: «Il numero di tizi che si esaltano a offendere su Twitter è in continua crescita. Calmi tra poco ce ne andremo, così v’insulterete tra di voi». Così per diverse ore ha ricevuto commenti di sostegno che tentavano inutilmente di dissuaderlo a non chiudere l’account. E’ andata avanti così per qualche ora: «me ne vado/no, ti prego, non andartene/sì me ne vado/abbiamo bisogno di te/no, no, vado via, serpi!». Poi è andato; si notava di più.

Non è l’unico. Fiorello è tornato recentemente dopo aver disattivato l’account per analoghi motivi. L’anno scorso l’hashtag #querelaconPaola ironizzava sulla conduttrice televisiva Paola Ferrari la quale intendeva «denunciare Twitter», perché, sostanzialmente, le davano della vecchia. La crisi dei cinquanta non conosce distinzioni di genere. L’unica saggia pare Daria Bignardi: «Servono settimane per rifarsi gli anticorpi o decidere di non leggere i commenti, o – cosa che sarebbe la più saggia – dar loro il giusto peso: persone che commentano, come al bar». Fosse facile.

«Sei anni fa è nato twitter, e ora è il modo numero uno per insultare le celebrità» dice Jimmy Kimmel nel suo show del martedì introducendo il «Celebrities Read Mean Tweets», cioè il momento in cui a Jessica Simpson, Jessica Alba, Selena Gomez, Anderson Cooper e ad altri vengono fatti leggere i commenti peggiori a loro indirizzati via Twitter. Le reazioni sono molto divertenti.

In assenza di celebrità da insultare sfoghiamo la rabbia repressa su quel che abbiamo. Se no a che servono i social network?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...